Era l'anno del sole quieto

Titolo: Era l'anno del sole quieto
Autore: Carlo Bernari
Editore: Hacca
Anno edizione: 2015
EAN: 9788889920985

"Si ha un bel dire che a contare sono le storie. Il punto è che le storie, in letteratura, sono il modo in cui vengono raccontate. Chi si introduca in questo romanzo - pubblicato nel 1964, ma elaborato nel corso di alcuni anni sappia che nulla di ciò che vi troverà è immune da aloni enigmatici, nulla vi è innocente." (Daniele Piccini) "Sfogliamo 'Era l'anno del sole quieto', un racconto della sfida generosa al cambiamento, dell'illusione e della perdita delle speranze. Una testimonianza preziosa della fatica che tanti uomini e donne del Sud hanno fatto per modificare radicalmente le tradizionali condizioni dell'emarginazione, dei vincoli servili quasi feudali, dell'orizzonte basso e cupo del destino. E, contemporaneamente, una lucida denuncia degli ostacoli all'affermazione di una nuova stagione di libertà, di diritti, di sviluppo. Si voleva infrangere la condizione dei "vinti" di verghiana memoria. Si è preso atto che la modernizzazione economica, sociale e civile si stava andando a impantanare nelle paludi delle clientele. Dimensioni aggiornate di un antico degrado." (Antonio Calabrò)
Le FIGURE RETORICHE sono particolari forme espressive, artifici del discorso volti a dare maggiore incisività e un particolare effetto sonoro o di. Da più giorni piove. Il temporale non ci dà tregua. Là, nell’angolo più basso del cortile, si è formata la più grande pozzanghera. La pioggia può cessare da. Riflessioni di un Cattolico: IL CARD.

SIRI E L’OPERA DI MARIA VALTORTA [di Raffeale De Filippo] Circa un anno fa ho trovato su Internet (forse per caso, ma penso. STORIA DI UN NUMERO 0. 23 novembre, ore 16:15.

Era da moltissimo tempo che non riuscivo a scrivere i miei pensieri sulle tue pagine, caro Jo, perché i cambiamenti. Aureliano, divenuto così il braccio destro di Claudio, combatté subito dopo contro gli Alemanni, a fianco del suo imperatore, contribuendo a sconfiggerli sulle rive. Traiano era figlio di un importante senatore che portava il suo stesso nome. Apparteneva ad una famiglia di Todi, quella degli Ulpii, che, sebbene provinciale, era. Gabriele D'Annunzio La Leda senza cigno Edizione 1916. Edizione di riferimento. Gabriele D'Annunzio, Forse che sì forse che no, Milano, A. Mondadori, 1959. Domenica 23 aprile 2017 è stata conclusa la tracciatura del. Sentiero Ciclamino n.1: Alpe di Colonno per la Strada dei Monti. Grazie all'aiuto di volontari è stato. LA SENTENZA. Era una bellissima mattina primaverile, di domenica. Georg Bendemann, giovane commerciante, era seduto nella sua camera al primo piano di una delle case. CAPO I. Il venerdì 13 ottobre 1820 fui arrestato a Milano, e condotto a Santa Margherita. Erano le tre pomeridiane. Mi si fece un lungo interrogatorio per tutto.